• Piazza Montecastrilli, 29
    00181 Roma
  • LUN | VEN
    09:00 - 19:00
close
Ecobonus e Superbonus caldaie
Dic

EcoBonus 2020: Come fare per ottenerlo

In questo articolo ti spiegheremo come funziona il Bonus Caldaie 2020 e quali requisiti sono necessari per ottenerlo.
Il Bonus Caldaie si applica agli interventi atti al miglioramento dell’efficienza energetica degli immobili, tra cui rientra l’acquisto di una caldaia più efficiente.
Il Bonus Caldaie prevede due tipologie di aliquote: 65% oppure 50%. A queste si aggiunge il Superbonus o Ecobonus 110%, novità del Decreto Rilancio 2020 emanato dal Governo in seguito all’emergenza Coronavirus.
L’Ecobonus 110% prevede la possibilità di effettuare interventi di miglioramento dell’efficienza energetica delle abitazioni praticamente a costo zero.

Come fare per ottenere il Bonus Caldaie 2020: presentazione della richiesta

Il Bonus Caldaie offre al consumatore l’opportunità di ottenere sgravi fiscali nel caso di sostituzione del proprio impianto di riscaldamento in uno più efficiente di classe energetica superiore. L’agevolazione è in vigore per l’intero anno solare, dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2020.
La richiesta di detrazione fiscale deve essere presentata in fase di dichiarazione dei redditi. Per averne diritto è necessario che:

  • L’immobile sia accatastato o in fase di accatastamento;
  • Il pagamento di eventuali tributi sull’immobile sia in regola;
  • Sia già presente l’impianto di riscaldamento.

Beneficio Fiscale: quali spese sono detraibili:

  • Smontaggio del vecchio impianto di riscaldamento;
  • Acquisto e installazione del nuovo impianto;
  • Eventuali opere murarie;
  • Prestazioni professionali per sopralluoghi e modalità di intervento.

Importo massimo detraibile

Per l’anno solare 2020, l’importo massimo detraibile per ciascun immobile è pari a €30.000.

Agevolazione fiscale: come funziona e in cosa consiste

L’agevolazione fiscale consiste in una detrazione dall’Irpef ripartita in 10 quote annuali, con rate di uguale importo.
Per lavori effettuati e pagati nell’anno solare 2020, la detrazione comincerà a partire dalla dichiarazione dei redditi 2021, per 10 anni consecutivi.
Nel caso in cui l’importo da detrarre sia maggiore dell’importo IRPEF da versare, il contribuente non potrà in alcun modo riportare l’eccedenza all’anno successivo o chiederne il rimborso.

Modalità di pagamento ammesse nel Bonus Caldaie 2020

Chi non è titolare di reddito di impresa deve effettuare il pagamento delle spese sostenute mediante bonifico bancario o postale, cosiddetto parlante;
chi è titolare di reddito di impresa potrà invece utilizzare anche altre modalità di pagamento (fuorché i contanti), a condizione che fornisca altro tipo di documentazione idonea, come ricevuta del pagamento con bancomat o carta di credito.
In ogni caso, qualunque sia il metodo di pagamento, devono essere incluse le seguenti informazioni:

  • causale del versamento, con riferimento alla norma (articolo 16-bis del Dpr 917/1986);
  • codice fiscale del beneficiario della detrazione;
  • codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento;
  • il numero e la data della fattura.

Richiesta della detrazione fiscale: documenti necessari

Per richiedere l’agevolazione fiscale, è necessario essere in possesso dei seguenti documenti:

  • Perizia asseverata di un tecnico abilitato che attesti i requisiti tecnici della caldaia e il conseguente miglioramento energetico;
  • Certificazione del produttore della caldaia e delle valvole termostatiche.
  • Conservare tutta la documentazione per un tempo di 10 anni, in caso di eventuali controlli.

Ultimo step per ottenere il Bonus Caldaie: invio della documentazione al portale ENEA.
Al termine dei lavori e una volta effettuati i pagamenti delle relative fatture, il contribuente dovrà inviare i documenti all’ENEA, l’ente preposto a tale funzione.
Anche in questo caso è necessario conservare la ricevuta dell’invio all’ente, in caso di eventuali controlli futuri.
Per ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo o un sopralluogo gratuito contattaci al numero 06 657487342 o scrivici a info@dimensione-clima.com.

One Comment

  • 17 Novembre 2020

    Ciao, questo è un commento.
    Per iniziare a moderare, modificare ed eliminare commenti, visita la schermata commenti nella bacheca.
    Gli avatar di chi lascia un commento sono forniti da Gravatar.